OCCASIONE PERSA

Bella prestazione delle Aquile Enna sul campo delle Aquile del Tirreno seconde in classifica. Le squadre negli ottanta minuti si equivalgono e la squadra di Milazzo riesce a imporsi solo per 6-3.

Partita che si gioca principalmente di mischia, e viene risolta solo dai calci.
Il primo tempo si chiude sul 3-0 per la formazione di Milazzo, che riesce a piazzare grazie a Perugini. I gialloverdi tengono bene il campo e hanno diverse occasioni per pareggiare e passare in vantaggio ma sbagliano 4 calci.

Secondo tempo che continua con gli stessi ritmi del primo, gli ennesi riescono ad impattare la partita grazie ad una punizione di Monaco, ma vengono nuovamente superati sempre su punizione di Perugini.

I rossoblu di Milazzo mantengono la partita e portano a casa 4 punti.
Le Aquile Enna, delusi per l’occasione persa riescono comunque a portare a casa un punto di bonus.

TABELLINO
P Perugini (Aquile del Tirreno)
St. P Monaco (Aquile Enna)
St P Perugini (Aquile del Tirreno)

Formazione Le Aquile Enna
1 Castello, 2 Cammarata, 3 Vigneri, 4 Vigni, 5 Rizza, 6 Campisi, 7 Gioia, 8 Emma, 9 Frattalemi, 10 Maggio, 11 Restivo, 12 Comito, 13 Monaco, 14 Polino, 15 Giunta.
A disposizione: 16 Zambito, 17 Schimmenti, 18 Barbagallo, 19 Grillo, 20 Palmisciano.

All. D’Antona – Cammarata

Formazione Aquile del Tirreno
1 Saporita, 2 Lamaestra, 3 Farsaci, 4 Torre, 5 Rugolo, 6 Scolaro, 7 Lamaestra, 8 Amato, 9 Miroddi, 10 Perugini, 11 Pandolfino, 12 Sgró, 13 Cannistrà, 14 Pandolfino, 15 Impellizzeri.
A disposizione: 16 De Oliveira, 17 Formica, 18 Lucifero, 19 Mastroeni, 20 Torre.

All. D’Asdia

Arbitro Calzona

– – – – –

Foto: Stefano Lo Presti